Menu Chiudi

Altro successo per le gialloblu di B2: battuta 3-0 la Tomolpack Marudo!

Nel weekend in cui anche la FIPAV aderisce alla giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne, una Gorla Volley concreta e determinata domina con un netto 3-0 (25-12, 25-15, 25-13) Marudo Volley nel match valido per la 7^ giornata del campionato nazionale di B2 femminile. La formazione lodigiana delle ex Cerri e Bettini non riesce a contrastare la forza delle api, che non concedono nulla e conquistano 3 punti importanti che consentono loro di salire al quarto posto in classifica. Coach Adami parte con Colombano in regia, Cicolini opposto, Mazzaro e Elli in banda, Moragi e Fornara al centro e Brogliato libero.

Gorla parte forte con Brogliato che tiene bene in ricezione e con gli attacchi di Cicolini (4-2) e Moraghi (6-3 e 7-4 in fast). Le padrone di casa allungano con Elli (muro del 12-5) e un mani out di Cicolini (15-10). Marudo non reagisce e Gorla impone il gioco con Fornara (primo tempo del 19-11) e Mazzaro in parallela (21-11). Le api chiudono agevolmente il set con un attacco dalla seconda linea di Elli (24-11) ed il colpo finale di Mazzaro in diagonale (25-12).

Seconda frazione di gioco fotocopia della prima, con Gola a condurre con Cicolini (6-2 e 7-3) che costringe Marudo a fermare il gioco. La mossa delle ospiti, tuttavia, non paga e le api continuano a dettare il ritmo con una Moraghi che sfodera fast (14-7) ed ace (15-7). Sul 20-7 casalingo spazio per Perinetto, Serturini e Dall’Orso. Proprio un pallonetto di quest’ultima porta Gorla al set-ball (24-12). Parziale che si chiede con una serie di errori sul 25-15.

Terzo set con Fornara subito sugli scudi (un primo tempo, due muri consecutivi ed un ace del 7-2). Gorla è messa bene in campo e non concede spazi alle avversarie. La ricezione funziona ma è soprattutto il muro gialloblu a fare la differenza (alla fine saranno 14 i punti complessivi di questo fondamentale). Sul 9-3, dentro De Angelis per Cicolini. L’attaccante di Ferno ha subito modo di mettersi in mostra e trova due attacchi che scavano il solco (16-6 e 19-12). Sul finale Adami inserisce Lucchin, Serturini e Dall’Orso. La giovane banda, “prestata” per l’occasione dal settore giovanile gorlese, dimostra ottime qualità chiudendo set e partita con un ace (25-13).

Partita che alla prova dei fatti si è dimostrata più agevole del previsto, con Gorla che chiude la pratica Marudo in soli 52 minuti, con capitan Elli (12) e Fornara (19) in doppia cifra e mettendo in mostra un buon stato di forma complessivo.

Clarissa Elli – banda Gorla Volley: “Sono molto contenta perché abbiamo fatto una buona prestazione contro un avversario che si è dimostrato più abbordabile del previsto. Siamo riuscite a giocare con il giusto entusiasmo e credo sia anche questo un elemento che abbia contribuito alla vittoria.”

Sofia Dall’Orso – banda Gorla Volley: “Sono a Gorla da pochi mesi e sono onorata di essere già riuscita ad integrarmi anche nel gruppo della prima squadra di B2. Quando il coach ha deciso di farmi entrare ho provato una forte emozione, ma grazie anche all’aiuto delle mie compagne più grandi sono riuscita a dare il mio piccolo contributo alla vittoria.”

Prossimo appuntamento per le ragazze della B2 sarà il giorno 1° dicembre alle ore 21, sempre presso il palazzetto di via G. Deledda a Gorla Minore, nel match casalingo contro Volley Lingotto (TO). Vi aspettiamo!