Menu Chiudi

#FVGORLA domina il torneo di Asti!

Il 2018 si è concluso in bellezza per il sodalizio #fvgorla che con le proprie squadre di categoria under 14 ha partecipato al prestigioso torneo “Le incredibili” svoltosi ad Asti nelle giornate del 27, 28 e 29 dicembre. La finale del torneo del pomeriggio di sabato 29, infatti, è stata tinta dai colori biancorossi e gialloblu in un inedito derby #fvgorla in trasferta sia per le cocche che per le apine.

All’avvio della tre giorni, la formazione bustocca era inserita nel girone A, mentre la squadra di Gorla è scesa in campo nel girone B. A seguito delle tre gare valide per determinare la classifica del girone, le nostre squadre si sono qualificate brillantemente per gli ottavi di finale. Che si sono svolti nel pomeriggio di venerdì 28. In questa prima fase ad eliminazione diretta, Gorla Volley ha sconfitto agevolmente la Unionvolley per 2 set a 0, mentre le cocche si sono imposte con lo stesso risultato sul Volley team Brianza. Il percorso delle nostre formazioni è proseguito in modo netto anche nei quarti di finale, nei quali Gorla ha battuto per 2 set a 1 la Pallavolo Celadina e FVG si è imposta su Lilliput per 2 set a 0.

Dopo una notte di riposo, le atlete di #fvgorla sono scese in campo la mattina successiva per le semifinali del torneo. Futura ha superato brillantemente la formazione di Clodia vincendo 2 a 0, mentre le “cugine” hanno conquistato la finale battendo per 2 a 1 la Libellula Volley Bra.

Nel pomeriggio è andata così in scena la finalissima del torneo: Futura Volley Giovani e Gorla Volley hanno dominato il torneo piemontese dimostrando l’ottimo lavoro svolto in questi mesi dal sodalizio pallavolistico varesino. I tre giorni sono stati sicuramente il coronamento di un anno coraggioso per entrambe le società e sono stati contrassegnati da un bellissimo clima di festa: le squadre biancorosse e gialloblu hanno affrontato questa esperienza sempre con il sorriso, tra canti e risate in compagnia. Sugli spalti, poi, il tifo reciproco tra “cugine” non è mancato, anzi: cocche e api si sono supportate a vicenda durante l’intero percorso che le ha condotte alla finalissima.

La finale si è poi conclusa con la vittoria di Gorla per 2 set a 0 che ha così conquistato il grandino più alto del podio, con Futura al secondo meritatissimo posto! I premi individuali sono stati assegnati a Irene Cargnelutti (miglior giocatrice, GV), Letizia Badini (miglior palleggiatore, FVG) e a Valentina Scaccia (miglior difesa, GV). Bravissime api e cocche!

 

Federica Albani